sabato 21 aprile 2012

Punto croce Mon amour: Alsazia

Dopo aver navigato a lungo nel web con la sua consueta curiosità e determinazione, Dindi ha scoperto che in Francia una quantità insospettabile di signore ha creato blog o siti per esporre, raccontare, scambiare idee simpatiche ed originali, combinando il ricamo con il cucito, la creatività con la tradizione.
La domanda sorge spontanea: dove trovano queste signore tanto tempo per realizzare i loro elaborati e raffinati lavori? Abbiamo trovato una possibile risposta, e non è detto che sia quella giusta, visitando la Francia.


Sia sorvolando il territorio con l'aereo, sia percorrendo in auto la rete stradale ci è parso che, escludendo ovviamente le metropoli e le grandi città, i centri abitati di modeste dimensioni siano molto lontani l'uno dall'altro e quindi non ci siano particolari opportunità per diversificare l'impiego del tempo libero.
Tratta questa conclusione di cui probabilmente non importa niente a nessuno, abbiamo approfittato della circostanza per curiosare un po' in loco.




L'Alsazia  ad esempio, terra ricca di vigneti, ha un'antica tradizione nella tessitura del lino e del cotone e nella realizzazione di ricami, non solo a punto croce. I temi spesso riprendono le attività della regione con le immagini dei vignerons, delle simpatiche cicogne oppure dei costumi tradizionali riconoscibili dai curiosi copricapi.









I lavori si possono ammirare ed acquistare nei negozi delle città ma ci sono anche insolite ed improvvisate mostre fai da te. Abbiamo trovato i bellissimi lavori, alcuni dei quali decisamente antichi, che vedete nelle immagini che seguono, in un vecchio granaio di uno sperduto paesino, custoditi e messi in bella mostra da una signora per la gioia degli ospiti del suo bed&breakfast o dei turisti di passaggio come noi. Potete comunque dare un'occhiata al suo blog : http://broderie-alsace.blogspot.it.















A bientot....

1 commento:

  1. ma come non interessa a nessuno! io l'ho trovato molto interessante!!
    splendidi sampler!!
    buona domenica
    Tania

    RispondiElimina