lunedì 18 giugno 2018

Ricicli

Nel campo dell'arredamento è ancora molto di moda lo stile shabby, che ripropone l'utilizzo di vecchi mobili e vecchi oggetti trovati in cantina. Questi mobili vengono decapati e ridipinti, spesso in maniera volutamente approssimativa per lasciar loro l'impronta dell'età, e riutilizzati con effetti gradevoli e caldi. Purtroppo quello stile, a mio parere, si è un po' troppo fissato sul total white, creando ambienti asettici, dove una sola piccola nota di colore,  solitamente grigio o nero, spezza l'uniformità della luce nell'ambiente.
Anche io ritengo intelligente il riciclo degli oggetti di famiglia. Oggetti scelti con cura da nonne o mamme e tenuti con amore finchè qualcuno, stanco di vederli, li ha spostati in soffitta o in garage. Quello che non mi va, invece, è la mancanza di fantasia nella scelta dei colori. Ovvio che ognuno in casa sua sceglie secondo il  suo gusto, ma spesso ci facciamo tutti condizionare da quello che vediamo in giro o sulle riviste e adeguiamo le nostre scelte a quello che è "in".
Allora cosa penso che dovremmo fare se abbiamo voglia di cambiare e ci troviamo per casa un vecchio oggetto che potrebbe essere ancora utilizzato?
Guardiamolo bene, poi guardiamo la nostra casa e immaginiamo l'angolo giusto per collocare l'oggetto e quali sono i colori che meglio si intonano con il resto. Se poi sappiamo fare, il gioco è fatto! 
Altrimenti possiamo chiedere aiuto a chi fa il decoratore di mestiere: con una spesa certamente minore di quella che richiederebbe l'acquisto di un mobile nuovo, avremo idee e suggerimenti e, soprattutto, avremo ridato vita a qualcosa di famigliare, trovandoci in casa un oggetto unico, personalissimo,  che nessun altro avrà in casa sua.








































sabato 16 giugno 2018

Cornici speciali

Non avete mai visto, su qualche mercatino, come sono belli gli antichi album per fotografie?
Alcuni sono vere opere d'arte e i venditori si sono resi conto della bellezza di quelle pagine, tanto che si sono messi a venderle una per una, staccate dall'album originale.
A suo tempo anche io ne ho acquistata una, ne ho fatto una cornice e l'ho regalata a mia mamma:


Ne ho trovati alcuni esempi, nel web, e voglio condividerli perchè penso che anche a qualcun altro possa piacere questa idea.
Oggi le fotografie si conservano sul telefono, oppure nel pc, ma sono convinta che ricevere un regalino di questo tipo, con l'immagine di una persona speciale, possa essere apprezzato, da una mamma o da una nonna...ma forse anche da una ragazza!

































Chi ha la mano da pittore potrebbe anche copiare questo tipo di lavoro e chi ci sa fare con penne, inchiostro e cartoncini, potrebbe anche creare dei disegni seguendo la propria fantasia  o copiando disegni di questo tipo dove inserire una bella fotografia:




















Se avessi il dono della manualità, io ci proverei!