mercoledì 2 maggio 2012

Mostre

Il periodo tra maggio e giugno è il migliore per visitare i rosai. Da quelli inclusi nei parchi di grandi palazzi a quelli dei giardini privati, in questo periodo dell'anno le fioriture delle rose raggiungono il massimo splendore per abbondanza, bellezza e profumo.

Sfogliando il mio album dei ricordi, vorrei proporvene alcuni che ho visitato personalmente e che ho particolarmente apprezzato.

Oggi siamo nel roseto della Villa Reale di Monza, cha nasce nel 1964 per volontà dell'industriale Niso Fumagalli, già fondatore dell'Associazione Italiana della Rosa, che nei suoi viaggi di lavoro aveva visto e apprezzato i grandi roseti di Francia, Inghilterra e Olanda.
Dal 1965 qui , nel mese di maggio, si tiene un concorso  per premiare la rosa più bella dell'anno.
Seguitemi nei sentieri ordinati fatti apposta per guidare i visitatori e lungo il laghetto ricco di ninfee.







  

































































































2 commenti:

  1. sicuramente niente!!! Belle, belle, belle!

    RispondiElimina
  2. La penso come Dindi: IL NULLA!!!!

    RispondiElimina