sabato 3 aprile 2021

Le erbe aromatiche

 Ho parlato, un po' di tempo fa, del giardino dei semplici, ( http://ilclandimariapia.blogspot.com/search?q=giardino+dei+semplici) dove un tempo si coltivavano ortaggi ed erbe medicinali.  Qui voglio parlare, per completezza, delle erbe aromatiche che in questa stagione si vedono dappertutto e che ci dicono : ecco, la primavera è qui.

Le erbe aromatiche vengono utilizzate soprattutto in cucina e si completano con le spezie che pure servono a profumare i vari cibi, ma che sono cose completamente diverse.

Le erbe aromatiche si coltivano nell'orto, sul terrazzo o anche sul davanzale, ma si possono trovare anche allo stato selvatico, nei campi. L'importante è saperle riconoscere, cosa non del tutto semplicissima.

Ogni anno io compero piantine di salvia, menta e basilico, ma ogni anno regolarmente muoiono quasi subito procurandomi un bel senso di frustrazione... decisamente non ho un pollice verde, quindi da un po' di tempo ho riempito il terrazzo di piantine grasse che non muoiono nemmeno col veleno e mi fanno creder di saper fare qualcosa...

Le varie erbe aromatiche,  anche se hanno valore nutrizionale piuttosto scarso, sono molto utili in cucina per insaporire e profumare, facendoci limitare l'uso del sale, che, come sappiamo, se usato in quantità, risulta dannoso alla salute.

Inutile che vi dica come utilizzarle, in rete ci sono moltissimi siti per imparare. Io mi limito a farvele vedere!!






























  • Nessun commento:

    Posta un commento