venerdì 28 febbraio 2014

Laurent Parcelier


Nato nel 1962 a Chamalières, ha studiato alla scuola di Arti Applicate Duperré a Parigi. E' famoso come fumettista per aver lavorato per la rivista Triolo, con Didier Convard. Le sue striscie più conosciute sono Le sette palline verdi e Giulio in giro per il mondo in cui l'eroe viaggia alla ricerca di queste palline che hanno poteri misteriosi e incontra maghi, streghe e rivoluzionari.

Ora dedica la sua vita alla pittura: olio e acquarello. Il suo stile è impressionista moderno: i suoi quadri sono pieni di luce e di serenità. Dipinge quasi principalmente scene del sud della Francia, dove sembra che il tempo scorra tranquillo in un benessere totale.


Laurent dipinge d'istinto, senza ripensamenti e con successivi tocchi di pennello i suoi quadri prendono vita. E' tutto un oscillare fra luce e ombra, fra sole caldo e freschezza tra le piante.











































































































Nessun commento:

Posta un commento