domenica 24 novembre 2019

Floors Castle

E' da un bel po' che non faccio uno dei miei soliti viaggi fantastici (in senso letterale...) in cerca di castelli e giardini; è pur vero che alla mia età anche la curiosità deve prendersi qualche pausa di riposo...
Oggi però mi sono imbattuta occasionalmente in alcune immagini che mi hanno convinta a riprendere il cammino (in senso metaforico...)
 
 
 
 
Eccoci dunque nella zona sud orientale della Scozia, in particolare nel Roxburghshire.
 
 
 
 
Costruito nel 1721 dall'architetto William Adam, Floors Castle è il  più grande castello in Scozia tuttora residenza del proprietario, il decimo Duca di Roxburghe.
 
Al suo interno si trovano preziose opere d'arte, eleganti arredi e i famosi arazzi fiamminghi.
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 La cosa che più mi attira però di questa ricca dimora, e chi mi conosce lo sa, è tutto ciò che sta all'esterno.

 






 Il giardino formale è rappresentato da questo elegante parterre in stile francese, creato per commemorare il nuovo millennio; le cifre intrecciate sono quelle dei nomi degli attuali duca e duchessa di Roxburghe , mentre le due M romane in bosso rappresentano l'anno Duemila e si collocano ai lati dello stemma ducale.


Sempre all'interno del parterre c'è un grazioso edificio, conosciuto come la Queen's House, la casa delle Regina.







Fu costruita nel 1867 appositamente per la regina Vittoria per il thè del pomeriggio, durante la sua visita al castello nell'agosto di quell'anno.
In origine era affiancata a una splendida serra, ricca di frutta e verdura, con ampie finestre per consentire l'ingresso della luce. La serra fu rimossa poco prima della creazione del parterre del millennio, mentre questo piccolo edificio fu mantenuto per ospitare piccole cerimonie nuziali.

La proprietà si estende su una vasta area ricca di prati, boschi, sentieri da percorrere a piedi o in bicicletta in una rilassante atmosfera ricca di verde,








oppure, per i più pigri, si possono esplorare gli spazi e i cortili prossimi al castello. 
 









Ma la vera chicca di questo castello è il suo stupendo Walled Garden che nelle diverse stagioni dell'anno si riempie di mille colori.


Ricollocato nel lato occidentale  nel 1857, nel giardino si coltivano da sempre frutta e verdura per le cucine del castello, nonché fiori per decorare gli interni.
Le bordure delle erbacee a Floors Castle sono tra le più belle e ammirate del Regno Unito : guardare per credere...























 





 








 
 

Nessun commento:

Posta un commento