lunedì 16 settembre 2013

un weekend piuttosto pieno

Poichè non siamo mai stati a Portofino, Santa Margherita e Rapallo, ieri abbiamo deciso di andarci. Se da tutto il mondo vengono a vedere questi luoghi, un motivo ci sarà e noi volevamo saperne di più.
Partiti col sole, a Genova il cielo era pieno di nuvoloni poco promettenti, così pensavamo: MEGLIO! Ci sarà poca gente....Invece ancora prima di uscire dall'autostrada, hanno incominciato ad apparire cartelli luminosi con le scritte: coda di 5 km tra Rapallo e non mi ricordo più dove, per incidente. Che fare? Passare la mattinata in coda, NO! Tornare indietro, visto che eravamo arrivati fin lì, era seccante....così mi sono ricordata che su Chez Elisa avevo letto di una mostra di punto croce a Mentone. Allora, via! Fino a Mentone, dove il sole splendeva bello caldo.
Traffico intenso e mostra deludentissima. Insieme a poche mercerie e pochissimi lavori, c'erano esposizioni di miniature, navi, aerei. soldatini.....non mi potrebbero interessare di meno!








































Il ritorno è stato lunghissimo: abbiamo fatto il colle di Tenda, con un tempo bruttino e poi una lunga strada nelle Langhe....il pranzo ( scelta sbagliata dei piatti)  mi ha rovinato la serata, la notte e la domenica....e Portofino? Bè, sarà per un'altra volta!

Oggi, invece, nonostante il tempo decisamente brutto, mio papà ha voluto che lo accompagnassi in un posto che ha riscoperto questa settimana: l'abbazia di St. Egidio a Fontanella, dove viveva Padre Turoldo.
 Il posto è bellissimo! In collina, immersa nei vigneti e negli uliveti si erge l'abbazia del 1080. La chiesa a tre navate, in pietra grigia è semplicissima e preziosa. Il monastero, tenuto in maniera perfetta, richiama alla meditazione e al silenzio. E' certamente uno dei gioielli della bergamasca.
Non l'avevo mai vista prima e adesso capisco perchè molti la scelgono come luogo per il proprio matrimonio.
Poichè è molto vicina a Sotto il Monte, paese di papa Giovanni XXIII, consiglio a chi si reca a visitare la casa natale del Papa, di salire fino all'abbazia perchè merita davvero.



















































2 commenti:

  1. Non è stato un'ottimo week end anche per te!!! Però c'è un risvolto positivo: tu hai riscoperto un posto non molto lontano da casa tua (mi pare di capire) ed io ho rivisto la mia famiglia e conosciuto le new entry che ancora non conoscevo!!!

    RispondiElimina
  2. Non è stato un'ottimo week end anche per te!!! Però c'è un risvolto positivo: tu hai riscoperto un posto non molto lontano da casa tua (mi pare di capire) ed io ho rivisto la mia famiglia e conosciuto le new entry che ancora non conoscevo!!!

    RispondiElimina