martedì 28 marzo 2017

I classici della moda: la camicia bianca






Come l'intramontabile  tubino nero, il trench, il tailleur, i jeans, anche la camicia bianca è un passepartout , un capo versatile, che non può mancare nell'armadio di nessuna donna. Nata per l'uomo, ce ne siamo subito appropriate, appena ci siamo rese conto della sua utilità in tante occasioni. La camicia bianca, lungi dall'essere un capo anonimo e privo di personalità, viene riproposto ogni anno dagli stilisti per chi vuole esprimere eleganza, classica o moderna che sia. Ricordiamo che Gianfranco Ferré ne ha fatto un'icona del suo stile e che le sue camicie sono state esposte in vari musi intorno al mondo. Così diceva lo stilista-architetto:
“Nel lessico contemporaneo dell’eleganza mi piace pensare che la mia camicia bianca sia un termine di uso universale. Che però ognuno pronuncia come vuole.”






  Quali sono le sue origini? Nel web ho trovato diversi siti che le raccontano, ma il più stringato e completo l'ho trovato qui: http://www.bfshop.it/camicia/storia.html:


La camicia, intesa per ciò che rappresenta oggi, ha origini estremamente antiche. La forma attuale, con l'allacciatura davanti, è un'innovazione del XIX secolo introdotta dalla Brows Davis & Co. nel 1871, fino ad allora, infatti, la camicia veniva "infilata" dalla testa.
E' utile sapere che fino al XVIII secolo (1700) la camicia era intesa come una componente dell'abbigliamento intimo dell'uomo, si lasciava sbucare solo il colletto da una sopravveste. Ancor oggi, guarda caso, è una mancanza di garbo e stile togliere la giacca in presenza di una signora. Questo perché la camicia segue ancora le proprie origini, soprattutto nell'abbigliamento classico. Può sembrare un eccesso, ma avete mai visto un Re o un rappresentante di Stato presentarsi ad una manifestazione ufficiale in maniche di camicia? Immagino di no.
Sino alle soglie del '900 l'agiatezza veniva rappresentata dalla camicia bianca, poteva infatti essere indossata solo da chi, non lavorando, non rischiava di intaccarne il candore. 













































Non solo tutti gli stilisti, da Coco Chanel a Giorgio Armani (solo per citarne un paio), hanno sempre amato la camicia bianca, ma anche le attrici più famose l'hanno utilizzata spesso. Eccone soltanto alcune






















































Nessun commento:

Posta un commento