sabato 6 giugno 2015

Pejac, artista di strada



Pejac è lo pseudonimo di un artista spagnolo che ha iniziato a dipingere i muri nel momento in cui la noia di come gli veniva insegnata l'arte, si è fatta troppo psante. pejac mostra le sue opere sugli edifici e per le strade, lascia le gallerie e musei e incontra le persone che normalmente non visitano questi luoghi.

Le sue opere possono essere viste sui muri di Mosca, Parigi, Istanbul, Londra, Milano.

La malinconia e lo humor sono il motore dei miei lavori, dice l'artista, perchè essi creano un linguaggio poetico la cui essenza non è la sola bellezza, ma anche il mostrare il lato nascosto di ogni cosa. Le reazioni della gente sono ciò che mi spinge a continuare; la vita degli adulti mi pare fatta di pura inerzia, scossa soltanto dalle brutte notizie. Se posso spingere la gente a pensare, ottengo il mio risultato.
























Un altro genere di lavoro sperimentato da Pejac, quando viveva a Valencia, è quello creato con carta e colori acrilici, davanti alla sua finestra: usando la vista di cui godeva, il vetro della finestra e  miniature di carta, ha creato piccoli pezzi di "vita".

I suoi lavori non sono in vendita, non crea su commissione; la sua sola passione è l'arte.











Se interessa, potete guardare la sua pagina facebook.

1 commento: