mercoledì 15 maggio 2013

Frans Mortelmans

 Dopo le rose di Igor Levashov, che ci ha mostrato Mianna, ecco quelle di Frans Mortelmans, pittore belga ( 1865-1936)










Su di lui ho trovato pochissimo e in lingua belga che, tradotta on line, è forse più incomprensibile dell'originale. Comunque mi pare di aver capito che il nostro era fratello del compositore Lodewijk. I due erano figli di uno stampatore con aspirazioni culturali, che, quindi, assecondò le aspirazioni artistiche dei figli.
Frans studiò presso l'Accademia di Anversa e poi presso l'Istituto superiore, sempre ad Anversa.
Partecipò al Prix de Rome nel 1886 e nel 1889.
Fu un pittore piuttosto versatile, dipinse alcuni ritratti, alcuni interni, barche da pesca e scene di spiaggia, ma la sua specialità sono le nature morte e soprattutto le rose. Il suo è uno stile vigoroso, colorato e mai eccessivo.



















































































































Nessun commento:

Posta un commento